Corso di Apicoltura per tutelare l’Ape Siciliana o Sicula

Tutelare l’Ape Nera Sicula e il suo miele con un corso di Apicoltura…

Si svolgerà a Mirto (Messina) il 1° Corso di Apicoltura organizzato nell’ambito del BIO-DISTRETTO DEI NEBRODI dalla Federazione Apicoltori Sicilia. Il Corso si svolgerà dal 7 al 9 aprile 2017 presso l’azienda agricola Paparoni, dove sono collocate alcune arnie dell’Azienda Emanumiele

L’iniziativa nasce dalla consapevolezza di tutelare l’Ape Siciliana o Sicula che proprio per le sue caratteristiche e specificità deve essere salvaguardata attraverso un’azione di tutela del suo habitat naturale che trova collocazione in ambienti siciliani come quello dei Nebrodi.

“Se un giorno le api dovessero scomparire, all’uomo resterebbero soltanto quattro anni di vita”. Questa la teoria di Albert Einstein che ha sempre ritenuto questo comunissimo piccolo animale fondamentale per l’equilibrio dellaTerra.

Inoltre il settore dell’apicoltura può essere un volano di sviluppo per la piccola imprenditoria agricola del territorio che vuole puntare principalmente sulla valorizzazione dell’ape sicula e sulla qualità e tipicità dei mieli prodotti da questo animale indicatore naturale dell’ambiente.

Partendo da queste considerazioni è nata l’esigenza di sviluppare delle azioni di divulgazione e conoscenza dell’apicoltura come attività imprenditoriale fonte di sviluppo ed occupazione, promuovendo la formazione e l’aggiornamento per gli operatori e il loro personale.
Partners della iniziativa saranno due aziende che ormai da decenni operano nel Bio e nella salvaguardia dell’Ape Sicula, in particolare l’azienda agricola Paparoni, agriturismo “Contura” di Mirto e l’azienda agricola “Emanumiele” di Galati Mamertino.

Per tutte le informazioni e i dettagli del Corso potrà essere consultato il sito della Federazione Apicoltori della Sicilia.

Segui CiboDOC.it anche su Facebook: CLICCA QUI

Condividi

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

error: