Sfoglia di zucchine, una ricetta facile con ingredienti genuini

Una ricetta da realizzare in pochi e semplici passaggi, ma soprattutto con ingredienti genuini di basso costo. Continua a leggere…

Stiamo parlando di una sfoglia con le zucchine che si aggiungerà facilmente al vostro menù quando il tempo a vostra disposizione sarà poco, quando vorrete un antipasto o un contorno sfizioso ma non complicato, quando avrete desiderio di fare un bel picnic al parco o semplicemente avrete voglia di mangiare questo fantastico ortaggio estremamente versatile.

E’ una ricetta adatta ai vegetariani ma lascia spazio ad infinite varianti, aggiungendo a vostro piacere ingredienti diversi, magari più saporiti, per contrastare gradevolmente la delicatezza delle zucchine. Vediamo l’occorrente:

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia, rotondo o rettangolare
  • 2 zucchine di medie dimensioni, o 4 piccole
  • 3 uova
  • 1 cipolla
  • 50 gr di parmigiano
  • olio d’oliva, sale e pepe

Procedimento:

Lavate le zucchine, privatele delle estremità e tagliatele a rondelle. Tritate adesso la cipolla che farete appassire in una padella capiente insieme ad un filo di olio d’oliva. Lasciate imbiondire un minuto e aggiungete le rondelle; girate delicatamente affinché non attacchino sul fondo della padella, vedrete che in un paio di minuti cominceranno ad ammorbidirsi. Dovranno cuocere quanto basta per restare croccanti, non sfatte, e nel frattempo aggiustate di sale e pepe nero.

Lasciate raffreddare.
Sbattete le uova in una ciotola, insaporite con altro sale, pepe e parmigiano, unite infine le zucchine prelevandole con un mestolo forato per eliminare l’olio in eccesso e amalgamate tutto.

Allargate la sfoglia sulla teglia lasciando la sua carta e riempitela con il vostro ripieno. Piegate i bordi per dare una forma gradevole ed impedire al ripieno di fuoriuscire. Spolverizzate a piacere con altro parmigiano prima di mettere in forno già caldo a 180 gradi per circa 20 o 30 minuti.
Servite tiepida.

Vedi il video con tutte le fasi di preparazione 🙂

Consigli: Potete eliminare le uova e sostituirle con formaggio filante, panna o besciamella. Durante gli ultimi minuti di cottura spostate la teglia sul ripiano più basso del forno se vedete che la base della sfoglia non ha preso sufficiente colore. (ricetta suggerita dal team di www.vivomangiando.it)

Segui CiboDOC anche su Facebook: CLICCA QUI

Condividi

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

error: