Zucchine in matassa , antipasto insolito, divertente e croccante

Ecco un antipasto (o contorno) insolito, divertente e croccante…tutto da provare! Continua a leggere…

Con le zucchine è possibile preparare un’infinità di piatti, uno più buono dell’altro. Il loro sapore abbastanza delicato si presta ad essere abbinato a vari ingredienti permettendo la realizzazione di pietanze gustose, semplici ma anche laboriose.

La ricetta che vi proponiamo di seguito è davvero alla portata di tutti per la facilità e velocità di preparazione, è sfiziosa, e la sua presentazione mette subito allegria a tavola. Soprattutto per i bambini, infatti, sarà divertente mangiucchiare queste striscioline lunghe e croccanti, saporite e aggrovigliate. Pronte in pochi minuti , vediamo cosa serve:

Ingredienti per 4 persone

  • 4 grosse zucchine
  • farina
  • olio di semi per friggere
  • sale

Procedimento

Lavate le zucchine, eliminate le estremità, e tagliatele per il lungo in modo da ricavarne tante fette e poi da ciascuna fetta delle striscioline lunghe e sottili. Vedi il video della preparazione

Passate le striscioline ottenute nella farina e cuocetele in una padella capiente con olio molto caldo (180 gradi) per meno di due minuti. Mantenete il fuoco vivace ma attenzione a non farle bruciare o farle diventare troppo scure. E’ sufficiente che siano dorate e croccanti. Prelevatele allora dall’olio e fatele scolare subito su della carta da cucina assorbente. Salatele all’ultimo minuto e servitele a tavola ben calde.

Consigli
Potete usare farina di semola al posto della farina bianca 00 per ottenere una croccantezza diversa.
Se preferite, servite le zucchine in matassa accompagnandole ad un altro antipasto più fresco, ad esempio dei pomodorini con formaggio spalmabile o delle ricottine.

Segui CiboDOC anche su Facebook: CLICCA QUI

Condividi

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

error: