Rucola. Tanto semplice quanto utile per il nostro organismo

Ottimo il mix di calcio e potassio e le proprietà rimineralizzanti della rucola. Continua a leggere…

(altro…)

Caponata di verdure

Spazio alle Vostre ricette con la preparazione della Caponata di verdure, ricetta e foto di Agata Giuffrida, gruppo VivoMangiando

(altro…)
le mele della val di non
Le mele della Val di Non

In Italia non sono rari i casi di prodotti dalla qualità eccellente che diventano simbolo di un territorio e forza motrice dell’economia.
Chi si reca in Val di Non, nel Trentino Alto Adige, può facilmente intuire cosa caratterizza il luogo, fino a diventare parte integrante della vita dei suoi abitanti.

La verde vallata infatti, situata nella parte nord-occidentale della provincia di Trento, è dominata da enormi distese di mele.
Proprio la mela è la regina della Val di Non, forza indiscussa di un’economia principalmente di tipo agricolo.
Guardandosi intorno, i numerosi meleti rendono la valle un posto incantato dove ogni piccolo fazzoletto di terra riceve cura e amore per ospitare piante in salute, piccole e ravvicinate.

Diverse varietà e tanta fatica per le mele della Val di Non

Diverse le varietà del prodotto coltivate: Renetta, Red Delicious, Golden Delicious, Gala, Fuji ed Evelina. Ognuna raccolta a mano in periodi diversi, e commercializzata dopo un’attenta selezione.
Il lavoro nei meleti è duro e costante, ogni mese dell’anno vede i produttori impegnati in azioni differenti, per la cura della terra, degli alberi e del frutto. Dalla pulizia dell’erba alla potatura, dal diradamento manuale dei frutti in eccesso alla raccolta. Ogni fase è importante per riuscire ad ottenere un prodotto di qualità, dalle giuste dimensioni e dal gusto unico, capace di conquistare il mercato nazionale e internazionale.

Le cifre della Val di Non e della vicina Val di Sole parlano di milioni di quintali di mele prodotte. A favorire questa coltivazione senza dubbio le condizioni climatiche, l’esposizione e il terreno. Ma negli anni anche le tecniche di potatura e di irrigazione sempre più efficienti hanno dato buoni risultati.
Le mele della Val di Non sono succose e riescono a conservare la fragranza e la croccantezza che le contraddistingue anche per lunghi periodi.




Anguria è il nuovo superfrutto dalle proprietà anticancro

L’anguria è il frutto più amato durante l’estate.  Scopri le proprietà…

(altro…)

Frutta e verdura per vincere il caldo

Vincere il caldo intenso al sud Italia con frutta e verdura del territorio. Continua a leggere…

(altro…)

Olio di cocco, falso “dimagrante” nelle diete

Per uno studio americano è più nocivo del burro per l’alta presenza di grassi saturi. Continua a leggere…

(altro…)

L’olio “Il Feudo” e il frantoio oleario dei fratelli Bontempo a Naso

Situato sulle colline del Comune di Naso, in provincia di Messina, dal 1953 il frantoio oleario dei fratelli Bontempo si dedica alla produzione di olio extra vergine di oliva. Continua a leggere …

(altro…)

ciliegie
Ciliegie, belle e con innumerevoli proprietà per la salute

Le rosse e succose ciliegie possiedono innumerevoli proprietà per la nostra salute. Continua a leggere.

(altro…)

Il ficodindia di Sicilia contiene olio di qualità superiore

Identificato il profilo lipidico dell’olio di ficondia di Sicilia. La ricerca mette in evidenza le qualità del ficodindia di Sicilia. Continua a leggere…

(altro…)

Aglio, le proprietà per combattere le infezioni

Un nuovo studio rivela le proprietà dell’aglio per combattere le infezioni. Continua a leggere…

(altro…)

error: