L’insalata di polpo, un secondo piatto fresco tipico della cucina mediterranea

Un secondo piatto fresco tipico della cucina mediterranea. Ecco come si prepara…

Può essere servito come antipasto e si accompagna bene a contorni come verdure e patate. Stiamo parlando dell’insalata di polpo, un secondo piatto fresco tipico della cucina mediterranea.

Si può preparare facilmente in casa ma, naturalmente, bisogna prestare attenzione alla pulizia e alla cottura
Questo mollusco può essere verace o di sabbia. Il primo è caratterizzato da una doppia fila di ventose sui tentacoli ed ha una carne più morbida e un sapore più delicato. Il secondo ha invece tentacoli più lunghi, una sola fila di ventose, ma soprattutto una carne meno pregiata. Quindi vi consigliamo di scegliere sempre quello verace per la vostra insalata.

Per vedere come si prepara l’insalata di Polpo siamo andati ad Acquedolci (ME) presso B&P.

Dopo aver sciacquato il polpo in acqua corrente, strofinandolo con le mani, asciugatelo e riponetelo su un piano d’appoggio e con un coltello rimuovete occhi e becco. La carne va poi “battuta” per qualche minuto per renderla più tenera. A questo punto risciacquate ed estraete le interiora e la patina viscida che ricopre il pesce. Il polpo è pronto per essere lesso.

Per vedere come si prepara l’insalata di Polpo siamo andati ad Acquedolci presso B&P. Vedi il video realizzato dall’emittente televisiva OndaTv canale 85 e www.ondatv.it

Fatelo cuocere a fuoco basso per circa 30 minuti in una pentola con coperchio e al termine tagliatelo a pezzi piccoli. Aggiungete succo di limone e prezzemolo tritato, sale, olio extravergine e pepe.

La vostra insalata di polpo, piatto tipico della cucina italiana e mediterranea, è pronta. Oltre ad avere poche calorie questo piatto, privo di grassi,  è ricco di ferro, fosforo, calcio e potassio. Ricordate che ci sono anche tante varianti.

Segui CiboDOC anche su Facebook, YouTube e Istagram

Condividi

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

error: