Come conservare i pomodori verdi sott’olio

In pochi e semplici passi imparerete a realizzare una conserva che potete utilizzate da servire in tutte le stagioni. Continua a leggere…

Se amate gustare i prodotti dell’orto anche d’inverno le conserve sono l’ideale. Potete conservare sott’olio non solo melanzane e zucchine ma anche i pomodori verdi. Se pensate che il procedimento sia complicato vi sbagliate. Ecco infatti una ricetta suggerita per gli amici di CiboDOC da Valentina Fraone che vi permetterà di trasformare in gustosi sottolio o sottaceti, da servire in inverno, i pomodori verdi. Pur essendo il procedimento un poco laborioso non è per niente difficili da preparare in casa.

In pochi e semplici passi imparerete a realizzare una conserva che potete utilizzate da servire in tutte le stagioni come antipasto o condimento.

Il sistema di conservazione dei pomodori abbina l’aceto e l’olio per garantire che l’alimento venga depurato e sterilizzato e possa quindi essere conservato nel tempo.

Procedimento:

Lavate e asciugate bene i pomodori e tagliateli a fettine spesse circa mezzo centimetro, eliminando i semi. Mettete le fettine a strati in un colapasta con il sale grosso e lasciatele riposare per circa una notte, con un peso sopra per favorire l’eliminazione dell’acqua.

Il giorno successivo, dopo aver scolato le fettine, mettetele a bagno con aceto e vino bianco nella stessa quantità per circa 6-7 ore. A questo punto la conserva è quasi pronta. Fate asciugare bene le fettine su dei canovacci puliti e successivamente mettetele in dei barattoli di vetro sterilizzati. Conditele con aglio, origano e peperoncino e, pressandole un po’, riempiti con l’olio extravergine d’oliva. A questo punto potete conservarli in frigo e consumarli entro un paio di giorni, oppure, se volete conservarli molto tempo dopo vi consigliamo di procedere con la sterilizzazione dei barattoli: mettete un panno pulito sul fondo di una pentola e appoggiate le conserve; coprire con acqua e portate a ebollizione, lasciando cuocere per 30 minuti, quindi lasciar raffreddare un paio d’ore prima di riporre i barattoli in dispensa.

Consumateli non prima di qualche settimana. I pomodori sott’olio così preparati possono essere conservati in dispensa per molti mesi senza perdere l’aroma.

Segui CiboDOC anche su Facebook, YouTube e Instagram

Condividi

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

error: