Mele: proprietà, benefici e controindicazioni

Ricordate il proverbio delle nonne, “una mela al giorno leva il medico di torno”? Contina a leggere…

Gustose, ricche di acqua e vitamine le mele sono considerate un frutto importante da inserire nella nostra dieta. Ricordate il proverbio delle nonne, “una mela al giorno leva il medico di torno“? Di sicuro la mela può essere utile nei casi di ritenzione idrica, nelle malattie renali, cardiache e la fibra, componente non digeribile, svolge una serie di azioni benefiche per l’organismo: fornisce materiale nutritivo per la flora batterica dell’intestino, con effetto prebiotico, facilitando il transito intestinale. Hanno anche un’attività anti-ossidante, proteggendo l’organismo dai danni riconducibili ai radicali liberi. Le caratteristiche delle mele variano notevolmente in rapporto alla varietà.

La mela è anche disinfettante intestinale, soprattutto il frutto essiccato, ricco di vitamina A risulta più concentrata. Se riuscite a trovare le mele biologiche vi consigliamo di mangiarla con la buccia nella quale si concentra la maggior parte della vitamina C.

Aiuta a tenere sotto controllo il colesterolo. La fibra solubile contenuta nelle mele, come ad esempio la pectina, con la sua azione contribuisce al controllo del livello di glucosio e del colesterolo nel sangue.

Per questi e altri motivi cercate di dare alle mele un posto di primo piano nella vostra dieta giornaliera. Questo alimento possiede infatti anche altre caratteristiche positive per il nostro organismo. E’ ritenuta ottima anche per il cervello visto che la cosiddetta stanchezza mentale, viene ripristinata grazie alla presenza dell’azoto.

L’azione della sua polpa granulosa, il floro e i suoi componenti antiossidanti ci aiutano anche a tenere puliti i denti.

Attenzione però a non esagerare. Se assute in quantità eccessive le mele possono causare effetti collaterali a causa della presenza della pectina, sostanza che, in percentuali considerevoli, può causare disturbi intestinali.

Il contenuto di questo sito ha scopo puramente informativo ed educativo, pertanto non si intende sostituire il parere del medico curante o di un operatore sanitario. Vi invitiamo quindi a consultare sempre il medico per un consiglio, un trattamento o una diagnosi. Prima di intraprendere qualsiasi regime alimentare o attività fisica è consigliabile sottoporsi ad una visita medica.

Segui CiboDOC anche su Facebook, YouTube e Instagram

Condividi

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

error: