Gli asparagi, ortaggio versatile in cucina con tante proprietà

Ricco di proprietà, benefici e molto gustoso in numerose ricette. Continua a leggere…

Gli asparagi sono un ortaggio molto versatile per gli utilizzi in cucina. Con il nome asparago si intende sia il germoglio o turione, commestibile, sia l’intera pianta, il cui nome scientifico è Asparagus Officinalis (appartenente alla famiglia delle Liliaceae).
Erano conosciuti fin dai tempi più antichi dagli Egizi e anche dai Romani. Questo ortaggio non deve mancare nella nostra dieta perché ha varie proprietà. Gli asparagi infatti sono disintossicanti, dimagranti, drenanti, riequilibranti, anticellulte, antiossidanti. Insomma un vero e proprio concentrato di proprietà salutari. E’ un ortaggio che troviamo in particolare nel periodo tardo-primaverile.

I germogli possono essere di colore bianco oppure verde brillante. Il colore dipende dalle  condizioni in cui sono stati coltivati, nello specifico dall’esposizione alla luce. I fiori sono bianchi, che diventano poi delle bacche rosse.

Possiamo trovarli nelle campagne dove crescono in maniera spontanea (asparagi selvatici) o addirittura coltivarli, anche se non è proprio semplice. Questo ortaggio per crescere ha bisogno di un terreno drenante e ben lavorato. Ricordate di raccoglierli subito, appena spunta la punta del turione, cioè il germoglio.

Gli asparagi contengono sali minerali e sono ricchi di fibre, ottime per equilibrare le funzioni digestive. Sono anche ricchi di vitamina C (ottimo antiossidante), di folati, rutina, asparagina e glutatione. Hanno un indice glicemico molto basso, per questo sono consigliati per chi soffre di diabete.

Si tratta di un ortaggio molto versatile: si possono preparare antipasti, primi piatti e contorni. Si accompagna bene anche con vari formaggi, anche stagionati. Riordiamo che gli asparigi hanno pochissime calorie, appena 20 per 100 grammi ma per l’elevata concentrazione di purine si sconsiglia il consumo per chi soffre di gotta o iperuricemia, a causa dell’elevata concentrazione di purine.

Il contenuto di questo sito ha scopo puramente informativo ed educativo, pertanto non si intende sostituire il parere del medico curante o di un operatore sanitario. Vi invitiamo quindi a consultare sempre il medico per un consiglio, un trattamento o una diagnosi. Prima di intraprendere qualsiasi regime alimentare o attività fisica è consigliabile sottoporsi ad una visita medica.

Segui CiboDOC anche su Facebook, YouTube e Instagram

Condividi

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

error: