Fare il pane in casa, con lievito naturale

Vuoi provare l’emozione di preparare il pane in casa? Continua a leggere….

Ecco, in piccoli e semplici passi, le procedure per realizzare il pane in casa utilizzando il lievito naturale. In poco tempo potrai gustare un prodotto genuino.

Servono solo pochi ingredienti: in questa ricetta vi proporremo, per rendere ancora più speciale il vostro pane, l’utilizzo di varie tipologie di grano.

Ecco cosa serve per realizzare un idoneo quantitativo di pane da gustare per qualche giorno e magari da far assaggiare ai vostri amici:

2Kg di farina di semola di grano duro
1 e 1/2 kg di farina Timilia ( o Tumminia)
1/2 kg di farina di grano maiorca
acqua
sale
lievito madre (in basso troverete le modalità per prepararlo)

Per preparare l’impasto abbiamo utilizzato la classica “maidda” ma naturalmente per facilitare la lavorazione potete utilizzare anche l’impastatrice. Vedi il video con le fasi di lavorazione  e poi continua a leggere…

Versare le farine nella “maidda” o in un altro contenitore. Fare una conca e versare il lievito madre, precedentemente preparato. Aggiungere un poco di sale e acqua tiepida.
Lavorare fino a quando l’impasto assume una consistenza omogenea, circa 20 minuti, aggiungendo poco alla volta l’acqua tiepida per lavorare meglio l’impasto. A questo punto togliete un poco dell’impasto, circa 200 grammi, per ottenere il lievito madre per gli impasti futuri.

Continuate a impastare per qualche altro minuto versando della farina fino a quando l’impasto non si attaccherà alle vostre mani. A questo punto potere realizzare le forme di pane di varie grandezza e forme.
Mettete le forme di pane su una tovaglia e coprite il tutto con una tovaglia e coperta per la lievitazione naturale che deve avvenire in un ambiente caldo, per circa 4 ore.
A lievitazione raggiunta noterete nelle forme di pane delle spaccature. Praticate delle incisioni con una forchetta o un coltello in ogni forma. A questo punto potete informare il pane.

Collocate le forme in una teglia calda in un forno preriscaldato. Se utilizzate il foro elettrico mettere la temperatura quasi al massimo. La cottura dovrà avvenire per circa 45 minuti. Il vostro pane è pronto da gustare, magari con dell’olio di oliva extravergine.

Lievito madre o naturale, preparazione:
Per realizzare in casa il lievito naturale per la prima volta dovete procurarvi 100 grammi di farina di semola, acqua tiepida e un cucchiaio di miele.
Impastate e lasciate riposare per un giorno in ambiente caldo. Rimpastate il tutto per i successivi quattro giorni, aggiungendo, ogni giorno, circa 100 grammi di farina. Lasciate riposare sempre a temperatura ambiente eil sesto giorno il lievito sarà pronto per il vostro impasto. Se non dovere utilizzarlo subito ricordate di aggiungere un poco di olio, coprirlo e conservarlo in frigo. Se il lievito non viene utilizzato entro i quattro giorni, dovete rimpastarlo con 100 grammi di farina e acqua tiepida per non perderlo.

Segui CiboDOC.it anche su Facebook: CLICCA QUI

Condividi

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

error: