Frutta e verdura per vincere il caldo

Vincere il caldo intenso al sud Italia con frutta e verdura del territorio. Continua a leggere…

Difendersi dal caldo mangiando sempre frutta fresca, sia a pranzo che a cena. Contro il rischio di colpi di calore, è bene consumare cibi ricchi di vitamine, sali minerali e liquidi preziosi,  suggerendo di mangiare molta frutta fresca che contiene fino al 90% di acqua: il miglior modo per combattere il caldo, e sono ricche di potassio, calcio e ferro, indispensabili per rinvigorire l’organismo e reintegrare acqua e sali minerali persi con l’eccessiva sudorazione.

Con l’arrivo del grande caldo qualche consiglio su come poter prevenire il rischio di colpi di calore che potrebbero creare problemi alla salute della popolazione a rischio: anziani, assuntori di farmaci e bambini.

Cosi sono intervenuti il Rappresentante della Consulta Nazionale dell’Agricoltura, già Delegato della Provincia per il settore Agricolo, e componente del Dipartimento Nazionale Ambiente Territorio Turismo Agroalimentare Rosario Lopa (nella foto) e Alfredo Catapano, componente del Dipartimento Commercio e Pmi del MNS,durante il rotocalco radiofonico di una emittente della Campania.

Ancora una volta viene confermata l’importanza della frutta e della verdura per la salute. Il territorio italiano, e in particolare le zone del sud, sono ricche di questo tipo di alimenti. Quindi frutta fresca e tanta verdura sia a pranzo che a cena per superare nel migliore dei modi le ondate di calore durante la stagione estiva.

Segui CiboDOC.it anche su Facebook mettendo “mi piace” alla pagina: CLICCA QUI

 

Condividi

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

error: