focaccia con patate e rosmarino
Focaccia con patate e rosmarino

La focaccia con patate e rosmarino può essere una merenda salata golosa o una cenetta genuina e profumata. Continua a leggere…


Le sue caratteristiche sono inconfondibili: impasto morbidissimo, crosticina dorata e tanto profumo!
La focaccia con patate e rosmarino è perfetta in ogni momento della giornata. Può essere la merenda genuina dei bambini o la pietanza giusta per buffet, feste di compleanno o cene veloci e leggere.
Prepararla è molto semplice, anche se è necessaria qualche ora di lievitazione.

Vediamo cosa serve per l’impasto:

  • 500 g di farina
  • 300 g di acqua
  • sale q.b. (circa 15 g)
  • 20 g di lievito di birra fresco
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 o 3 cucchiai di olio di oliva

Per farcire occorrono:

  • 2 patate
  • un panetto di scamorza (300 g)
  • rametti di rosmarino
  • olio di oliva
  • sale e pepe nero

Come si prepara la focaccia con patate e rosmarino

Disponete la farina a fontana all’interno di una ciotola e al centro sbriciolate il lievito. Unite una parte dell’acqua necessaria, tiepida, e un cucchiaino di zucchero. Sciogliete bene il lievito lavorando con le mani e poi a poco a poco versate il resto dell’acqua e il sale.

Impastate insieme all’olio per ottenere un panetto liscio e morbido, quando sarà pronto adagiatelo su una teglia oliata, copritelo con un panno da cucina pulito e riponetelo in forno spento con la luce accesa. In questo modo dovrà lievitare circa 2 ore o 2 ore e mezza.

Durante questo tempo potete occuparvi della farcia.

Sbucciate le patate e tagliatele a fettine sottili con l’aiuto di una mandolina.
Saranno irresistibili grazie ad un buon profumo di rosmarino quindi preparate l’olio aromatizzato.
In un pentolino versate abbondante olio di oliva (circa 40 g) e spezzettate un rametto di rosmarino all’interno. Spostate sul fuoco e a fiamma bassa lasciate scaldare, poi spegnete. Il rosmarino avrà così la possibilità di rilasciare i suoi aromi.

Trascorso qualche minuto utilizzate parte dell’olio profumato per condire le patate, insieme a sale, pepe nero e ancora qualche aghetto di rosmarino.

Riprendete adesso il vostro impasto che sarà lievitato diventando leggero.
Lasciatelo all’interno della teglia e allargatelo delicatamente pigiando con i polpastrelli. Con un pennello distribuite all’interno delle fossette create un po’ di olio. Rimettete in forno spento per far lievitare ancora una mezz’oretta.

Tagliate a fette la scamorza, che tuttavia potete decidere di non usare.
Formate sulla focaccia uno strato di scamorza e uno strato di patate, disponendo ogni fetta una accanto all’altra, leggermente addossate.

Completate con olio e rosmarino e infornate a 200 gradi per circa 20 o 30 minuti.
La focaccia con patate e rosmarino sarà pronta quando avrà una magnifica doratura. Gustatela calda o tiepida!

peperoni tondi ripieni di verdure
Peperoni tondi ripieni di verdure

I peperoni tondi ripieni di verdure sono piccoli bocconcini saporiti e sfiziosi. Continua a leggere…

(altro…)
Il polpo bollito, ricetta della tradizione siciliana

Il polpo bollito è un piatto tipico di Palermo e di altre città siciliane. Continua a leggere …

(altro…)
torta di melanzane
Torta di melanzane, semplice e saporita

Una torta di melanzane per l’estate, ottima come antipasto sfizioso o secondo da gustare anche tiepido. Continua a leggere…

(altro…)
Ecco alcune ricette ideali per il Ferragosto

Ricette per il ferragosto per vincere la calura estiva. Continua a leggere…

(altro…)

Granita al limone fatta in casa, buona e rinfrescante

La granita al limone fatta in casa non ha nulla da invidiare a quella dei bar. Un dolce fresco a cui non si può rinunciare in estate. Continua a leggere…

(altro…)
error: