Fragole
Le fragole, uno dei frutti più golosi della primavera

La primavera è la stagione del frutto rosso. Scopri le proprietà delle fragole. Continua a leggere …

Le fragole sono uno dei frutti più golosi della primavera e hanno moltissime proprietà per la pelle e per la salute. Ideali anche per diete per diabetici. Questi frutti rossi tipici della primavera, assieme al mirtillo, sono ricchissimi di vitamine e di composti con azione antiossidante, antinfiammatoria e anti-tumorale.

Facente parte della famiglia delle Rosacee, la pianta è chiamata “Fragaria vesca”. Ne esistono di selvatiche e coltivate. Chi ha la possibilità di coltivarle da sé, anche nei vasi, sa bene quanto siano diverse e più buone. Profumo e gusto sono autentici e indescrivibili. Il frutto rosso in realtà, dal punto di vista botanico, non è un frutto bensì un contenitore di tanti frutti diversi: i semini gialli che visibili sulla superficie rossa della fragola stessa.

Questo frutto, caratterizzato da un ottimo profumo e un sapore dolce, è molto antico: le fragole erna infatti già conosciute all’epoca dei Romani che per il profumo la chiamavano “fragrans”.

Le proprietà delle fragole

Le fragole sono diuretiche, rinfrescanti, depurative e ricche di nutrienti. Contengono inoltre fosforo, ferro, calcio e vitamine A, B1, B2 e C e sono poco caloriche e ricche di fibre

Caratteristiche che rendono questo frutto ideale per le diete ipocaloriche. Le fragole contengono Grazie al presenza del xilitolo prevengono la formazione della placca dentale e l’alitosi.

Potete gustarle al naturale o con zucchero e limone. Sono ideali anche per guarnire dolci visto che contengono poche calorie: provate il tiramisù alle fragole o il cheese cake alle fragole o in deliziosi frappé o bevande (fragole e banane o con una bevanda vegetale a piacere).

Il periodo di raccolta generalmente inizia a primavera e termina ad Agosto. Vi consigliamo di consumare questo frutto durante la loro stagione e di scegliere sempre prodotti biologici e a km 0. E’ meglio scegliere i frutti dal colore uniforme e il picciolo ben attaccato all’estremità e per consumare quelli più ricchi di nutrienti, preferire fragole di colore scuro.

Durante la stagione più calda possono essere conservate a temperatura ambiente al massimo per una giornata altrimenti è necessario riporle in frigorifero in contenitori per alimenti.

Questo frutto non ha particolari controindicazioni anche se, talvolta, può provocare reazioni allergiche. Chi soffre di allergia all’istamina, essendo alimenti istamino-liberatori, deve limitarne il consumo.

Segui CiboDOC anche su Facebook e YouTube

Condividi

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

error: