polpette di zucca e provola
Polpette di zucca e provola affumicata, cotte al forno

Le polpette di zucca con provola affumicata sono un antipasto o un secondo molto genuino e profumato. Continua a leggere…

Possono essere un antipasto che stimola il palato, oppure un secondo accompagnato da contorno. Tutte le volte che abbiamo voglia di consumare un ortaggio buono e ricco di proprietà come la zucca possiamo preparare queste polpette. E senza tanti sensi di colpa, visto che non c’è bisogno di friggerle.
Con questa ricetta la zucca conserverà tutto il suo sapore, senza disperderlo inutilmente cuocendola in acqua. In più a darle gusto e profumo contribuiranno la provola affumicata e la salvia.

Ingredienti e preparazione delle polpette di zucca e provola

  • 1 kg di zucca pulita (per circa 20 polpette)
  • 50 g di parmigiano
  • 150 g di pangrattato fresco (anche di più, dipende da quanta acqua di vegetazione ha la zucca)
  • 50 g di provola affumicata
  • 1 uovo
  • qualche foglia di salvia
  • pangrattato secco q.b. per la panatura
  • sale, pepe nero, olio di oliva

Per prima cosa sbucciate la zucca e pesatela per ottenere il peso indicato dalla ricetta o quello desiderato. Tagliatela a tocchetti, non devono essere precisi. Disponeteli sulla placca del forno foderata da carta e fate cuocere in forno a 180 gradi fin quando la forchetta riuscirà a penetrarla. Ci vorranno dai 30 ai 40 minuti. Nel frattempo preparate gli altri ingredienti.

Adesso che la zucca è cotta fatela intiepidire e poi mettetela nella ciotola in cui lavorerete l’impasto. Schiacciatela con una forchetta per ridurla in purea. Unite l’uovo, il formaggio grattugiato, il pangrattato fresco, la salvia sminuzzata e aggiustate di sale e pepe.

Impastate con le mani per amalgamare tutto. Tenete conto che a seconda della tipologia di zucca utilizzata può servire più pangrattato. L’importante è che la mollica sia quella fresca. Mettetene quanto basta per poter lavorare l’impasto, non deve essere troppo sodo altrimenti le polpette non saranno morbidissime.

Prendete un po’ di impasto per volta, allargatelo sulla mano, mettete al centro la provola affumicata tagliata a cubetti piccoli, chiudete e formate una pallina. Passate le polpette nel pangrattato secco poi disponetele nuovamente sulla teglia.

Cuocete nuovamente in forno preriscaldato a 180 gradi, ventilato, per circa 20 minuti, o almeno fino a quando le polpette di zucca saranno dorate.
Servitele ancora calde per godere del loro ripieno di provola affumicata invitante e filante!

Ecco un’altra ricetta con la zucca Lasagne con zucca vegetariane
Seguici anche su Facebook e Instagram per altre ricette, consigli e curiosità!

Condividi

Lascia un commento

Nome *
Email *
Sito web

error: